Mind the gap 4. Torna a Gorizia il progetto d’arte contemporanea ispirato a Basaglia. Parola chiave, il corpo