“OVER THE RAINBOW. UN’AGENDA PER L’INCLUSIONE”: L’INCONTRO DI ACADEMY DI COOP ALLEANZA 3.0

Nel quadro delle attività legate ad Academy – operazione culturale e formativa aperta alle lavoratrici e ai lavoratori di sede e di punto vendita, oltre che ai soci –, Coop Alleanza 3.0 promuove l’incontro virtuale “Over the rainbow. Un’agenda per l’inclusione”, dedicato alle tematiche connesse al contrasto delle discriminazioni e le violenze per l’orientamento sessuale, il genere, l’identità di genere e le disabilità.
La scelta di questo tema rispecchia la volontà della Cooperativa di contribuire al dibattito, su argomenti più che mai attuali e inerenti a valori quali l’inclusione, la democrazia, l’eguaglianza, la sostenibilità.

“Over the rainbow. Un’agenda per l’inclusione”– venerdì 14 maggio alle ore 18

L’appuntamento con “Over the rainbow. Un’agenda per l’inclusione” è fissato per venerdì 14 maggio alle ore 18.00. Proposto in modalità virtuale, è aperto alla partecipazione di tutti e si terrà sul sito
all.coop/academypresenta.
All’incontro parteciperanno l’Onorevole Alessandro Zan, della Camera dei Deputati; il presidente di Coop Alleanza 3.0, Mario Cifiello; la Diversity & Inclusion Manager di Barilla Group, Luisa Ercoli; il Direttore artistico del Gender Bender Festival, Daniele Del Pozzo. A moderare l’appuntamento sarà il giornalista e attivista Vincenzo Branà.

L’incontro inoltre coinvolgerà rappresentanti del mondo dell’impresa, della cultura e della cooperazione che interverranno contribuendo in modo concreto e con un approccio informato al dibattito sulla costruzione di una comunità sempre più inclusiva in cui diventa fondamentale il contrasto alla discriminazione e alla violenza per motivi che riguardano il sesso, genere e identità di genere, orientamento sessuale, e disabilità.
Sulla piattaforma online di Academy sarà possibile seguire interamente l’evento e saranno successivamente disponibili materiali video e contributi dei relatori.

“Coop Alleanza 3.0 ha deciso di ospitare su Academy un evento sul contrasto alla discriminazione perché in questo momento storico è necessario promuovere confronti e dibattiti che entrino nel merito di un tema così importante come l’inclusione che è uno dei principi fondamentali della cooperazione.” dichiara il presidente di Coop Alleanza 3.0, Mario Cifiello “Troviamo coerente con la natura cooperativa il sostegno a una battaglia dedicata alle tematiche connesse al contrasto delle discriminazioni e le violenze per l’orientamento sessuale, il genere, l’identità di genere e le disabilità la cui centralità vogliamo ribadire promuovendo un momento di confronto aperto, informato e condiviso”.

Dai primi di giugno saranno inoltre disponibili nei negozi della Cooperativa le “Pride Bag”, sporte di tela con il logo Coop declinato con i colori arcobaleno. Il ricavato andrà a sostenere progetti di inclusione e di contrasto alla discriminazione tra cui il Gender Bender Festival.

Cosa è Academy di Coop Alleanza 3.0
Academy di Coop Alleanza 3.0 è un ecosistema di formazione, informazione, condivisione di saperi e responsabilità: nasce dall’intento strategico di integrare una proposta formativa ricca con un’offerta di più ampio respiro, capace di abbracciare momenti dedicati all’acquisizione di competenze soft, legate al long life learning, e occasioni di confronto su temi di interesse diffuso. Academy si posiziona dunque come operazione culturale trasversale, in aperta a tutti i lavoratori di Coop Alleanza 3.0 in forza presso le sedi e nei negozi diffusi in 9 regioni italiane. In questo senso, Academy realizza e implementa il senso della Corporate University, in cui ciascun dipendente – sia in sede sia in punto vendita – è protagonista di un percorso di crescita individuale e articolato tra formazione libera, formazione professionalizzante e discussione sui grandi temi del nostro tempo.